sabato 30 giugno 2012

Elogio della doccia ghiacciata

Nella mia giornata di oggi ci sono stati 15 minuti di felicità.
Un quarto d'ora in cui non ho temuto che il cervello mi evaporasse dalle orecchie, in cui non avrei desiderato la morte (o la distruzione) di qualunque cosa mi sfiorasse, e in cui, se mi fosse stato possibile impermeabilizzare libri e appunti avrei anche potuto studiare.


E invece domani mi toccherà fare qualcosa per riuscire a ficcarmi in testa le cose di oggi più quelle di domani.


Insomma, benedetta sia la doccia ghiacciata nei secoli dei secoli. 


Biologia molecolare + caldo = P A Z Z I A

1 commento:

  1. Etichette: caldo, Cazzi Miei, doccia

    RispondiElimina