sabato 1 maggio 2010

No, no, ma tranquilli...

Quando si parla di Italia e libertà di stampa tuti "Eh, ma non esageriamo" "Siamo tutti liberi di dire ciò che vogliamo".

Peccato che da due anni a questa parte siamo inseriti da Freedom House nel gruppo dei paesi Parzialmente liberi, "Partly Free". Ma nessuno ne parla nè l'anno scorso, nè quello prima, nè oggi.

Toh, qualche correlazione?

Che schifo...

Vabbè Buon Primo Maggio comunque... a tempi migliori!

1 commento:

  1. Fantastico! Il secondo anno di fila. AHAH Ridicoli

    RispondiElimina